Beni Culturali Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico per il Polo Museale della città di Roma

Pellegrino Tibaldi - L'arcangelo Michele rinfodera la spada

Pellegrino Tibaldi - San Michele Arcangelo Pellegrino Tibaldi
(Puria di Valsolda, Como 1527 - Milano 1596)
L'arcangelo Michele rinfodera la spada (Sala Paolina)
1545
affresco ritoccato a secco

Questo pittore e architetto lombardo, ma di formazione bolognese, approda a Roma forse già nel 1543 distinguendosi al fianco di Daniele da Volterra presso la Cappella Orsini a Trinità dei Monti e, parallelamente, entra nella cerchia di collaboratori di Perin del Vaga attivi alla decorazione della Sala Regia in Vaticano e di Castel Sant'Angelo. Se da Daniele Pellegrino mutuerà uno stile fortemente plastico chiaramente riconducibile all'influenza di Michelangelo, di Perino sposa il raffinato intellettualismo e, già prima della morte di questo, conquista un ruolo di primo piano tra gli esecutori dei suoi cartoni nel cantiere di Castel Sant'Angelo, in particolare nella Sala Paolina e nella Sala di Apollo, per le quali sono noti perfino disegni direttamente di sua mano, a testimonianza di un importante margine di autonomia rispetto al capocantiere. L'arcangelo Michele, protettore del luogo, è qui raffigurato con un ricco manto e una lorica corta mossi dal vento; la figura possente è in forte torsione e sembra slanciarsi con impeto in avanti mentre rinfodera la spada, alludendo così al momento della leggenda medievale che lega il Castello all'apparizione angelica sulla sua sommità e alla conseguente fine della peste.
Nel 1549 esegue l'Adorazione dei pastori, conservata presso la Galleria Borghese, dove si ritrovano le stesse forme tornite dei personaggi, la forte gestualità e la prospettiva subordinata ai loro movimenti. In seguito all'esperienza maturata presso il cantiere di Castel Sant'Angelo, Tibaldi avrebbe successivamente riproposto gli schemi compositivi acquisiti durante la formazione romana nel bolognese Palazzo Poggi (1552).

Mibac Minerva Europe Museo & Web

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Via del Collegio Romano, 27
00193 Roma, Italia
tel. 39 06 67231
www.beniculturali.it

© Tutti i diritti riservati

 

Polo Museale del Lazio
Piazza San Marco, 49
00186 Roma, Italia
Tel. 06 69994251  -  06 69994342
e-mail: pm-laz@beniculturali.it
PEC: mbac-pm-laz@mailcert.beniculturali.it


Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo
Lungotevere Castello, 50
00186 Roma, Italia
tel. 39 066819111
e-mail: pm-laz@beniculturali.it  

 

 

  Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!

Copyright 2005 Ministero per I beni e le attività culturali - Polo Museale del Lazio - Disclaimer

pagina creata il 11/07/2012, ultima modifica 24/06/2015